Come restare stupidi leggendo molto

Dumb

Vorreste leggere più libri e giornali, ma temete di perdere la vostra stupidità? Niente paura, in questo articolo vi spiegherò come potete leggere qualunque cosa mantenendo una mente perfettamente ottusa. Iniziamo col dire che non è affatto vero che il leggere apre la mente. Non necessariamente, almeno. Dipende da come si legge – il come, in questi casi, è molto più importante del cosa. Perché c’è un modo di leggere che non apre affatto la mente, ma che sedimenta e cementifica i pregiudizi. Questo modo consiste nel cercare esclusivamente quelle informazioni e quelle notizie che rinforzano le tue comode convinzioni di partenza, ignorando tutto ciò che le contraddice. Supponiamo, ad esempio, che tu voglia informarti su una questione controversa, come quella delle unioni civili. Il modo peggiore di farlo sarebbe quello di chiarire innanzitutto a te stesso la tua posizione sulla faccenda, per poi di cercare di confutarla, leggendo le opinioni di chi la non pensa come te. Non farlo. Se le ragioni contrarie alle tue fossero migliori, potresti essere privato del tuo sacrosanto diritto ad avere dei pregiudizi. Non devi leggere per chiarirti le idee, ma per trovare conferme a ciò che già pensi. E, credimi, non c’è nulla di più facile che trovare conferme alle tue opinioni. Non importa quanto assurde o demenziali siano: stai tranquillo che là fuori – e specie nell’Internetto – c’è qualcuno che la pensa esattamente come te, e che è pronto a fornirti tutte le prove di cui hai bisogno. Questa cosa, che gli psicologi chiamano bias di conferma, l’aveva capita bene Karl Popper. Senti che cosa diceva dei marxisti: “Un marxista non poteva aprire un giornale senza trovarvi in ogni pagina una testimonianza in grado di confermare la sua interpretazione della storia; non soltanto per le notizie, ma anche per la loro presentazione – rilevante i pregiudizi classisti del giornale – e soprattutto, naturalmente, per quello che non diceva.” Capito? Da oggi non dovrai più temere le librerie o i giornalai. Puoi coltivare la tua naturale stupidità leggendo tutto quello che vuoi. E magari potrai anche vantartene sui social, non so se mi spiego.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...